Sogno alieno: L’enigma degli Arconti.

11 Jun

di J. Lash Traduzione di Anticorpi.info Gli esseri umani si trovano impegnati in un cammino di consapevolezza momentaneamente interrotto da forze estranee. Carlos Castaneda – Passi Magici Tra…

Source: Sogno alieno: L’enigma degli Arconti.

Illuminati:Il campidoglio

5 May

Neovitruvian's Blog

Il Campidoglio non è semplicemente un altro edificio governativo. E ‘il centro spirituale degli Stati Uniti. La sua struttura, la sua arte e i suoi simboli, rivelano la grande importanza della “confraternita segreta” nella formazione del governo più potente del mondo. Esploreremo il Campidoglio e scopriremo le caratteristiche che rendono questo edificio un sito massonico, un “tempio di Salomone” americano.

Il Campidoglio è visto, da un americano medio, come sede della democrazia, in cui vengono prese grandi decisioni politiche. Pochissimi riconoscono gli elementi spirituali dell’architettura e il simbolismo del palazzo che ne fanno letteralmente il tempio dei misteri massonici. Al centro di tutto vi è George Washington, un massone di 33 ° gradoconsacrato come il “Cristo Americano”. La costruzione del Campidoglio ha coinvolto molti concetti sconosciuti alla gente comune ma che sono stati sottolineati molto bene dai costruttori: l’allineamento con i corpi celesti, l’importanza delle “ley lines”…

View original post 1,986 more words

Roma occulta

5 May Featured Image -- 62

Neovitruvian's Blog

Il Pantheon è un antico tempio romano che fu successivamente trasformato nella Chiesa di Santa Maria dei Martiri. Risalente al 125 dC, questo è l’edificio più completo giuntoci dall’antica Roma. Il Pantheon fu dedicato al pan theos, che significa “tutti gli dèi.” Quando divenne una chiesa,  venne dedicato alla Vergine Maria e a tutti i martiri. Il Pantheon è il luogo di sepoltura di molti italiani importanti e rimane una Chiesa attiva.

Le statue degli “dei” dal Pantheon si trovano ora nel Museo Vaticano, con l’eccezione della grande statua di Giove, che venne modificata, ri-nominata, e seduta su un trono della Basilica di San Pietro a Roma a rappresentanza di San . Pietro. Migliaia di pellegrini baciano il piede di Giove, pensando di baciare quello di Pietro. Avete notato la ruota solare sopra la sua testa? Si noti inoltre che il disegno sul muro dietro la statua utilizza il simbolo…

View original post 2,863 more words

Inaugurazione di repliche del tempio di Baal a New York e Londra durante una importante data occulta

5 May Featured Image -- 58

Neovitruvian's Blog

Il 19 aprile 2016, data che nel calendario occulto rappresentava il giorno del “sacrificio di sangue a Baal”, saranno inaugurate, a New York e a Londra, repliche del tempio di Baal.

Riproduzioni dell’arco di 50 piedi che formavano l’ingresso del tempio di Baal a Palmyra in Siria saranno installate a Times Square, New York e a Trafalgar Square, a Londra il 19 aprile. Le rovine della struttura originaria sono state distrutte dall’ISIS l’anno scorso.

Temple_of_Bel_in_Palmyra-e1460385240632

Il tempio di Baal a Palmyra (prima della distruzione).

“Il tempio è stato raso al suolo in modo sistematico, con l’arco di 50 piedi tra i pochi elementi restanti dell’edificio. Il tempio, dedicato al dio mesopotamico Bel, ha attirato 150.000 turisti all’anno fino al 2011, quando la guerra civile in Siria è iniziata.
Le repliche in scala, sono attualmente in costruzione in Cina, e le potremo vedere a Trafalgar Square a Londra e a New York a Times Square durante la Settimana Mondiale…

View original post 963 more words

Il Mistero dei Sette Anni

9 Dec Featured Image -- 54

Asclepio

La biologia ci assicura che il nostro organismo rinnova completamente le sue cellule – ad eccezione di quelle del SNC – all’ incirca ogni sette anni (le più lente sono gli osteociti che hanno appunto un turnover di sette anni). Così allo scadere di ogni settimo anno il nostro corpo fisico non è più lo stesso.

Questo dato della scienza moderna conferma misteriosamente ciò che la Medicina Cinese già affermava: che l’energia vitale, Jing, si sviluppa nella donna con cicli di sette anni (nell’ uomo più lentamente, otto anni). Ugualmente non poche altre tradizioni, come quella pitagorica, rilevano come la Natura segua spesso cicli settenari (la “legge dell’ Ottava”). Anche il fondatore della Medicina Antoposofica, Rudolf Steiner, ha evidenziato l’analogia fra l’evoluzione del sistema solare e dell’essere umano. Ha infatti collegato gli “Archetipi” simbolici dei pianeti alla biografia umana, mettendone in evidenza l’influenza nel corso dei vari settenni.

Vi è relazione con Luna…

View original post 710 more words

Fisiologia occulta secondo R. Steiner

9 Dec Featured Image -- 49

Asclepio

MINOLTA DIGITAL CAMERARudolf Steiner (1861-1925) è stato un filosofo e pedagogo austriaco. Ebbe una formazione scientifica regolare di tipo accademico; oltre a ciò, in seguito alla lettura delle opere scientifiche di Goethe, in giovane età cominciò ad avere percezione cosciente delle forze sottili che si articolano dietro le forme dei regni naturali.

Queste sue esperienze furono poi affinate dall’ incontro con alcuni Maestri e dalla ricerca individuale, il che ha permesso di ampliare e integrare le sue conoscenze. Ha elaborato un insieme di metodiche per sviluppare (attraverso il controllo dei propri processi di pensiero e di formazione delle immagini) la capacità di verificare tutte le sue affermazioni, secondo un metodo che vuole essere scientifico-spirituale.

Le sue doti geniali gli hanno permesso di influenzare ogni ambito dello scibile umano, portandolo a scrivere più di 9000 conferenze su ambiti che vanno dall’agricoltura, alla medicina, all’economia.

E’ fondatore fra l’altro dell’ agricoltura biodinamica, della pedagogia…

View original post 508 more words

Epigenetica e campi morfici

9 Dec Featured Image -- 45

Asclepio

L’epigenetica, termine coniato nel 1942 da C. Waddington, è un’ innovativa frontiera della ricerca biologico-molecolare che studia i cambiamenti che “modulano” l’espressione genica, arrivando a manifestarsi nel fenotipo, senza modificare il genotipo, cioè senza apportare modifiche alla sequenza del DNA (fatto ad esempio riscontrabile sperimentalmente su gemelli monozigoti esposti a specifiche condizioni ambientali differenti).  Vi sono dunque fattori non-genomici che provocano una diversa espressione del genoma. L’insieme dei fattori e dei meccanismi coinvolti prendono il nome di epigenoma.

I meccanismi coinvolti, noti alla biologia molecolare, sono prevalentemente riconducibili a due tipi:

  • la metilazione diretta di alcune sequenze specifiche di DNA
  • modificazioni post-traduzionali della cromatina (struttura che forma il DNA avvolgendosi intorno agli istoni): queste includono ad esempio fosforilazione, ubiquitinazione, acetilazione degli istoni.

Generalmente si pensa che queste modificazioni abbiano l’effetto di rendere specifiche sequenze del DNA più o meno accessibili ai fattori di trascrizione sì da influenzare l’espressione dei…

View original post 799 more words